Kategorier
Adventure Crimethinc How To Uncategorized

Strumenti e tattiche durante le proteste di Portland: Da soffiafoglie e ombrelli a laser, palloncini e utensili elettrici


En Portland, i oltre due mesi di proteste, jag manifestanti hanno sperimentato una varietà di tattiche e strategie. Gli scontri di Portland hanno attirato l'attenzione internazionale en partire dalla metà di giugno, quando hanno iniziato en circolare le immagini di agenti federali su autocivette che rapivano i manifestanti dai marciapiedi e Donald Trump annunciava che i federali avrebbero utilizzato questo modello per intervenire i altre città statunitensi. Dopo questa dichiarazione, le manifestazioni a Portland sono cresciute in modo esponenziale, attirando migliaia di persone andni notte, fino a quando il governatore dell'Oregon non ha dichiarato che gli agenti federali sarebbero stati ritirati dalle strade. Nella seguente rassegna, i partecipanti alle dimostrazioni di Portland descrivono alcuni degli strumenti e delle tattiche di cui sono stati lì testimoni.

Molti di questi strumenti funzionano meglio se combinati tra loro. Kom al solito, la diversità di tattiche è la chiave – non solo la tolleranza per approcci diversi ma il pensiero di come combinarli tutti in un insieme simbiotico. En breve, ci proponiamo di proseguire questa breve rassegna con un racconto più dettagliato relativo all’intera gamma di tattiche di strada e dispositivi adatti ai manifestanti di oggi.

Le proteste di Portland hanno anche prodotto una nuova terminologia, come la parola “swoop,” piombare su qualcuno, che describve ciò che accade quando un riformista con un megafono fa sfoggio di potere per dirottare un incontro organiszato da chi vuole l'abolizione della Polizia. Mentre i dimostranti ampliano le proprie conoscenze su quali siano le tattiche adatte in questa società che sta rapidamente polarizzandosi, speriamo che amplieranno anche le loro visioni di ciò per cui vale la pena lottare, adottando modelli organiszativi orizzontali e impioando identi a obero a identi a untri a identi a untri a identi a potere.

Pronti o no – la guerra è cominciata.

Indice

Sicurezza digitale

Mascherarsi e vestirsi in modo adeguato

Riot Ribs, chioschi ambulanti, infrastrutture

Soffiafoglie

Ombrelli

Scudi

Attrezzatura sportiva

Palloncini e bolle di sapone

Laser

Graffiti

Bombe di vernice

Fuochi d'artificio

Incendi

Rovesciamento di recinzioni

Disarrestare

Movimento della folla

Disattivare le telecamere, spaccare le vetrine

Supporto legale, supporto carcerario


Sicurezza digitale

Questo-tråd spiega come proteggere la propria privacy attraverso la corretta sicurezza del telefono durante le manifestazioni – prima, durante e dopo la protesta. Qui si possono trovare molte informationazioni importanti sulla sicurezza i generale durante le proteste.


Mascherarsi e vestirsi in modo adeguato

Vid epoca di pandemia, indossare una mascherina è responsabile dal punto di vista medico ma lo è anche per motivi di sicurezza, per proteggere la propria privacy. Al giorno d’oggi non ci si deve solo preoccupare delle riprese e dell’arresto da parte della Polizia ma anche dei troll del Web di estrema destra che cercano di identificarvi dai filmati.

Se i manifestanti sono vestiti in modo adeguato, à la svart block , dovrebbe essere difficile differere dei particolari.

Prestat attenzione ai dettagli. Coprite i tatuaggi e altre peculiarità. Coprite tutto il viso, non solo la bocca. Su vestiti, scarpe o zaino non ci dovrebbero essere loghi visibili. Leggete qui per maggiori dettagli.

# Riot Ribs, chioschi ambulanti, infrastrutture

Poter contare su un gruppo di persone che forniscono cibo e altre risorse necessarie è un toccasana per il moral. Jag manifestanti di Portland sono stati profondamente grati del fatto che le Riot Ribs siano jämför per tare a tutti cibo gratis. Ciò fa sì che le persone rimangano più lungo e che sentano che vale la pena sforzarsi e rischiare per sostenere il movimento che le nutre.

Qui potete leggere delle Riot Ribs.

Federali e poliziotti sanno quanto siano importanti questi sforzi di mutuo soccorso e li prendono di mira intenzionalmente nella speranza di spezzare la volontà dei manifestanti:

Qui potete vedere il “prima” e il “dopo” dell’infrastruttura una notte in cui si è svolto un attacco dei mercenari federali:

Purtroppo, gli agenti in uniforme non sono l’unico pericolo che minaccia l’infrastruttura della comunità. Alla fine di luglio, Ribs Riot è stata vittima di un golpe ha visto violenza fisica e intimidazione. Ovunque il denaro sia coinvolto nell'attivismo, vi è un rischio enorme di lotte tarmen en meno che obiettivi, strutture e aspettative non siano stati fissati con precisione in anticipo. I membri originali di Riot Ribs hanno lasciato la città, apparentemente importando il concetto di Riot Ribs sulle strade di altre città con il nome di Revolution Ribs. Bisognerebbe scrivere i modo dettagliato sull’ascesa, la caduta e la rinascita delle Riot Ribs.


Soffiafoglie

Jag soffiafoglie possono disperdere lacrimogeni o fumo.

Jag är “gas” lacrimogeno, i realtà, è un particolato fine – immaginate l’esplosione di un sacco di farina ma molto più fine e leggero. Quando questo particolato atterra su di voi, rimane lì e può essere riattivato in seguito, soprattutto da acqua o sudore. Per saga motivo, jag manifestanti hanno utilizzato questi attrezzi per soffiare i lacrimogeni dalle persone dopo vi erano state esposte – è la stessa cosa che fare una doccia in spiaggia per togliere l'ultima sabbia dal corpo.

Prestatten attenzione a non soffiare i lacrimogeni in una direzione in cui potrebbero colpire altre persone.

Un singolo soffiafoglie può servar en soffiare gas da un singolo bossolo lontano dalle persone fino a quando gli altri non possono spegnerlo, kom dimostrato i questo classico video från Hong Kong:

Ma per ottenere risultati migliori, usate più soffiafoglie contemporaneamente:

Quando scegliete un soffiafoglie, assicuratevi che abbia una buona ventola e un alimentatore wireless.

Jag soffiafoglie funzionano bene quando usati congiuntamente con ombrelli e scudi. Laddove gli scudi proteggono i manifestanti dai proiettili, i soffiafoglie impediscono al gas di allontanarsi dai dimostranti fino a quando qualcuno non può correre e spegnere il bossolo o gettarlo indietro contro gli assalitori che l'hanno sparato. Lavoro di squadra!

Potete vedere un esempio di quest’approccio all’inizio di questo video:

Quest'articolo ripercorre la storia del soffiafoglie come strumento di lotta, da Hong Kong al debutto del “pappa block ”di Portland.

I alcuni casi , durante gli scontri a Portland, i manifestanti muniti di soffiafoglie e altri aggeggi sono stati in grado di trattenere i lacrimogeni dispiegati dai mercenari federali interamente all'interno della recinzione che circondava il cosiddetto Justice Center – Centro di Giustizia:

En Portland, qualcuno ha utilizzato altri strumenti meno efficaci, come dei ventilatori, per lo stesso scopo:

En Portland, icke volendo essere da meno, i mercenari federali hanno usato un nebulizzatore per inondare i manifestanti con del veleno :


Ombrelli

Gli ombrelli possono svolgere diverse funzioni contemporaneamente. Un ombrello può bloccare lo spray al peperoncino. Una fila completa di ombrelli nella parte anteriore di una manifestazione può bloccare la vista a telecamere indesiderate e vedette della Polizia posizionate sui tetti – per esempio, occultando gli sforzi per attaccare i giunti della recinzione o rendendo più d'icors ad altre tattiche. Pur non essendo sicuro quanto uno scudo, un ombrello può aiutare anche a deviare i proiettili, i “marcatori” verdi e blu e i puntatori laser utilizzati dagli agenti per identificare in facinorosi.

Ombrelli i azione insieme.

Il 20 gennaio 2017, durante la strenua resistenza Per kontrast l'insediamento di Donald Trump, un singolo ombrello ha svolto un ruolo cruciale nel agreire en una gran quantità di black block di uscire da un kettling della Polizia e sfuggire all'arresto. Già visto durante le manifestazioni di Hong Kong, l'ombrello è diventato una sorta di simbolo antifascista.

En Portland, chi aveva degli ombrelli ha lavorato gomito en gomito con chi trasportava degli scudi, creando una falange che poteva mantenere la posizione in una strada, offrendo copertura e protezione a quelli che si trovavano all loro spalle. I almeno un caso, jag manifestanti hanno costretto i mercenari federali en ritirarsi nel loro tribunale avanzando lentamente i una formazione liknar en questa.

Ombrelli, scudi e soffiafoglie insieme, presso la recinzione rovesciata:

Da parte loro, i poliziotti non hanno esitato a rubare a casaccio gli ombrelli dei manifestanti .


scudi

Finora, en Portland, gli scudi sono stati usati soprattutto per diffendersi da attacchi da lontano – kom proiettili di gomma, granat di lacrimogeni e simili – anziché contro manganelli o anklagas di polizia.

Per ogni situazione, ci vuole uno scudo differente . Kom nel caso di ombrelli e soffiafoglie, tanti scudi insieme possono fare molte cose che non possono fare da soli. Se volete formare un muro di scudi, il vostro scudo dovrebbe idealmente essere abbastanza grande da proteggere il vostro corpo. Ma più grande è il vostro scudo, più sarà pesante, ingombrante e difficile da trasportare. Gli scudi più piccoli possono essere più leggeri e più facili da infiltrare i una protesta. I molti hanno ne hanno portati di più piccoli mentre contribuivano in altri modi oltre che a mantenere il muro di scudi. Avere anche solo un po 'di protezione ha salvato le persone da gravi infortuni e ha datum la certezza di tenere un territorio che altrimenti non avrebbe potuto essere conservato.

Se non avete altro a portata di mano, uno skateboard può fungere da piccolo scudo mobile.

Uno scudo comunemente utilizzato a Portland föregick il taglio verticale di un barile di plastica i tre o quattro rettangoli curvi, utilizzando i cerchi dalla parte superiore e inferiore per realizzarne di più piccoli.

D’altra parte, per formare un muro di scudi, è meglio essere in grado di allinearli in modo story che si sovrappongano leggermente poiché anche lievi crepe nel muro possono presentare una sårbarhet. Di conseguenza, per quell’uso specifico, il compensato può essere preferibile alla plastica.

En Portland, qualcuno ha provato a utilizzare del lubrificante sui bordi degli scudi per far sì che per i poliziotti fosse più difficile afferrarli durante le cariche.

Assicuratevi di usare una tecnica effektivitet quando incassate dei colpi. Se staten usando uno scudo alto, tenetelo molto stretto contro il vostro corpo, dove si trova il centro del petto; ciò fa sì che sia più difficile spostarvi, impedendo al vostro avversario di spingevi attraverso il vostro scudo e assicurandovi che anche nel caso in cui lo scudo dovesse spostarsi, questo proteggerebbe ancora il vostro corpo.

Un muro di scudi en Oakland i solidarietà con i manifestanti en Portland:


Attrezzatura sportiva

Potete usare l'attrezzatura sportiva per prendere i bossoli di lacrimogeni e gettarli indietro. Proprio come fareste quando usate un soffiafoglie, assicuratevi di comunicare bene con gli altri manifestanti e di avere un piano ben studiato su ciò che farete con i contenitori.

Tra alcuni degli strumenti più efficaci ricordiamo mazze da lacrosse, guanti da wiffle e da cucina – tutto ciò che vi permette di interagire con i bossoli senza toccarli direttamente.

Jag manifestant hanno usato anche bastoni da hockey per colpire i bossoli. Qualcuno ha fatto un upgrade ai propri ombrelli – per esempio, attaccando con dello scotch un ombrello capovolto su una mazza di lacrosse o sul manico di un bastone da hockey. Chi lo sta utilizzando, può capovolgerlo e utilizzare il lato più utile in una determinata situazione:

Anche se sul web si possono vedere parecchi video di gente che cerca di coprire i lacrimogeni con coni del traffico e simili, sarebbe meglio spegnerli all’interno di contenitori d’acqua. Questo thread på Twitter mostra come estinguere i bossoli di lacrimogeni:


Palloncini e bolle di sapone I dimostranti hanno usato dei palloncini per mostrare da che parte soffiava il vento – allo scopo di capire da che parte avrebbero soffiato i lacrimogeni – e per identificare un luogo dove aggregarsi.

Hanno anche impiegato bolle di sapone per sfottere le forze dell’ordine:


Laser

En Portland, jag manifestanti hanno usato i laser per disorientare poliziotti e agenti federali; questi possono anche disabilitare le telecamere di sicurezza . Vale la pena ricordare che, i Oregon, puntare un laser sul viso di qualcuno è espressamente illegalale e può scatenare una risposta più aggressiva da parte della Polizia rispetto a strumenti diffensivi come maschere antigas, scudi e soffiafoglie. Chi ha impiegato i laser i solitaria è stato preso di mira per essere arrestato o è stato colpito da proiettili al peperoncino o di gomma, poiché è facile rintracciare la fonte del laser a meno che la persona che lo dirige non si muova rapidamente.

Qualcuno che punta un laser su un mercenario che sta usando un'arma chimica contro i dimostranti.

Quasi tutti i laser visti a Portland durante l'ultimo fine settimana di luglio erano i più ekonomi, i 303 (~ 45 mW), che possono essere usati in massa per fornire copertura e irritare gli agenti. Ma quelli più potenti blu (da ~ 1w a 4w) sono più effektivaci contro Polizia, elicotteri e droni. Hanno un prezzo che varia dai 27 agli 64 euro, ovvero dai 45 ai 100 dollari.

Nel tentativo di impedire ai poliziotti vedere bene la folla, gli abitanti di Portland hanno anche combinato laser e torce strobo ad alta potenza. L’uso di luci forti per retroilluminare una folla potrebbe far sì che gli agenti abbiano delle difficoltà nell’individuare le persone in prima linea.

La polizia usa i laser anche per identificare i manifestanti da colpire.

Agenti che utilizzano i laser per colpire i manifestanti.


Graffiti

Questo è talmente ovvio che quasi non vale la pena parlarne ma i dimostranti hanno dipinto messaggi stimulolanti in tutta l’area in cui si sono verificati tali scontri, sottolineando la determinazione dei partecipanti. Jag federali hanno deliberatamente scelto di non pulire i graffiti sul tribunale per fingersi vittime inermi quando, i realtà, le loro violente provocazioni sono state la causa principale dell'intera sequenza del conflitto. Tuttavia, anche se le immagini dei graffiti sulla proprietà federale potrebbero servire per oltraggiare gli elettori di estrema destra che hanno già sostenuto Trump ei suoi sgherri, queste trasmettono anche la coraggiosa ribellione di chi che si oppone all autorità.


Bombe di vernice

Jag manifestanti hanno usato la vernice per ridurre la visuale degli agenti che indossavano visiere o che utilizzavano scudi trasparenti. Gli ufficiali hanno bisogno di vedere chiaramente per poter attaccare le persone.

Uno dei metodi classici per fabbricare una bomba di vernice è gonfiare un palloncino e immergerlo nella cera più e più volte fino a quando la cera non potrà mantenere la forma da sola, quindi far scoppiare il palloncino e riempire il contenitore ottenuto di vernice. Altri contenitori, come le palline grotta dell’albero di Natale, possono svolgere la stessa funzione. Potete trovare maggiori informazioni qui .


Fuochi d'artificio

Jag fuochi d’artificio utilizzati kommer proiettili per disorientare o scoraggiare agenti di polizia e federali hanno creato spettacoli fantastici, sia nel momento in cui sono esplosi sia nel video circolato in seguito. Di solito, è da irresponsabili puntare fuochi d'artificio sugli esseri umani ma, qui, i mercenari statali sono dotati di così tanti dispositivi protettivi finanziati dai contribuenti che questo, probabilmente, fa di più per impedire loro di danneggiareich gli altri an .

D’altra parte, molti manifestanti stanno segnalando che le esplosioni dei fuochi d’artificio innescano il loro disturbo da stress post-traumatico a seguito del trauma incessante determinato dalle esplosioni delle granate lanciate dai poliziotti. C’è semper un contrappasso.


incendi

En Portland, jag manifestanti hanno usato il fuoco per distarre gli agenti o per creare un’atmosfera festosa. Quando si usa il fuoco, è importante essere molto consapevoli dei problemi legati alla sicurezza; i alcuni casi, alberi o esseri umani sono stati esposti alle fiamme. Alcuni dimostranti hanno usato dei razzi per appiccare incendi da lontano.

La questione legata al fatto se gli incendi siano adatti a queste proteste è stata fortemente contestata tra i manifestanti orientati verso dimostrazioni simboliche e quelli che si concentrano sullo scontro diretto. Gli agenti di protesta autonominatisi tali sono stati rapidi nel spegnere gli incendi, nel dissuadere le persone dall’appiccarli e infastidire chi li aveva accesi.

Tutti gli incendi in questione sono stati puramente simbolici – diversamente da quello del Terzo Distretto di Minneapolis – e nulla di significativo è stato bruciato. Il fuoco è stato utilizzato per incendiare bandiere, spazzatura, la statua dell ' alce e la sua location dopo la sua rimozione e, in un’occasione, una piccola pila di opuscoli o simili nell’edificio del Sindacato di Polizia (PPA). Pertanto, la discusse riguarda gli incendi simbolici.

Jag manifestanti si arrampicano per spegnere un piccolo incendio simbolico:

Incendi simbolici:


Rovesciamento di recinzioni

Dalla fine di maggio, la Polizia di Portland ha installato diverse recinzioni nella città nel tentativo di controllare le manifestazioni, e i dimostranti hanno ripetutamente tentato di abbatterle o trasferirle. Quelle precedenti erano perlopiù del solito tipo a catena; i manifestanti hanno soprannominato alcune di tali recinzioni “Det heliga staketet” (“La sacra recinzione”).

Un avvertimento riguardo ai precedenti spostamenti di recinzione. En volte, quelle che venivano abbattute erano lasciate sugli incroci, creando il rischio di inciampare o ferirsi, soprattutto quando, successivamente, gli agenti attaccavano con i lacrimogeni, costringendo i manifestanti accecati a ritirarsi in fretta. Prestatten attenzione en duva mettete una recinzione dopo averla smontata.

Verso la fine di luglio, au autorità hanno eretto una barriera industriale intorno al tribunale federale con una struttura più robusta, delle recinzioni e fori più piccoli, ancorandola con blocchi di cemento sul retro. Nelle notti successive, i blocchi sono stati spostati verso la parte anteriore; manifestant e reporter erano spesso in piedi su questi blocchi ma i mercenari federali avrebbero preso di mira coloro che lo facevano ricorrendo a ingenti quantità di proiettili di gomma.

Il 25) luglio, alcuni manifestanti equipaggiati con utensili elettrici tra cui una smerigliatrice angolare portatile, sono riusciti a rovesciare una sezione della recinzione. La smerigliatrice è stata utilizzata in modo efficace sull’angolo della recinzione ma le batterie si sono scaricate prima che il lavoro fosse portato a termine. Lezione: caricare prima e portare batterie di riserva.

L’uso di utensili elettrici è stata una novità. Ombrelli e scudi sono stati fondamentali per proteggere gli operatori da fotocamere della stampa e dai proiettili di gomma, mentre i soffiafoglie hanno tenuto lontano il fumo.

Kom dessa Archimede, “Datemi una leva e un punto d’appoggio e vi solleverò il mondo.” Alla bra, la sezione della recinzione è stata tirata verso il lato dei manifestanti da una lunga fila di persone, dopo i precedenti tentativi di separarla nel punto in cui era stata impiegata la smerigliatrice angolare, usando una fila di persone che tiravano le funi.

Tra i possibili miglioramenti potremmo inklusive la rifinitura dei tagli nelle cerniere o l'uso di una mazza per colpire un taglio incompiuto. Potrebbe essere logico disporre di due serie di funi che tirano sia sul lato sinistro sia sul destro di una saldatura duva è stato eseguito il taglio: due linee profonde anziché una larga. Kom è stato scoperto nel processo di rovesciamento delle staty , è importante utilizzare una cinghia o una catena non elastica, anziché una corda troppo lassa.

Jag manifestanti hanno usato sezioni della recinzione a maglie come “scudi” ma queste non bloccano né il gas né le munizioni. Inoltre, sono state usate, perlomeno simbolicamente, per “barricare” le porte del tribunale chiuse dall’esterno. I RealtภQuesto non ha mai fermato veramente i federali, poiché nessuno ha mai tentato di bloccare le porte sul retro del tribunale.

Blocco simbolico della parte anteriore del tribunale.

En un certo punto, jag manifestanti hanno riempito parti della recinzione con schiuma autoespandente per impedire ai federali di sparare attraverso di essa:

L'accettabilità o meno di scuotere o rovesciare il recinto è diventato un punto di contesa tra gli agenti di protesta e chi si trovava in prima linea:

Dopo la caduta della recinzione:


Disarrestare

Durante gli scontri di Portland, jag manifestanti hanno ripetutamente liberato le persone che poliziotti e mercenari federali stavano tentando di rapire. Di solito, disarrestare è possibile solo quando i manifestanti sono in numero nettamente superiore rispetto a chi tenta di rapirli. Per avere successo, l'azione deve avvenire talmente i fretta che né rinforzi di polizia né federali abbiano il tempo di rispondere.

Disarrestare è rischioso e può comportare anklagar molto più pesanti rispetto a quelle utilizzate per l’arresto originale. Non è una tattica da impiegare alla leggera. Tuttavia, se l'equilibrio tra numeri e potere è a favore dei manifestanti, disarrestare con successo può mostrare ai mercenari statali o federali che non vale la pena combattere contro un gruppo di manifestanti, convincendoli a passare all tattiche di dispersione.


Movimento della folla

I generale förbereder fintanto che gli agenti non sono en biljettpris kettling e ad arrestare tutti, il modo più sicuro per evitare l'arresto quando i poliziotti esortano la folla a dividersi è seguire la maggior parte della folla. Questo è perché – en parità di condizioni – più imponente è la folla e, di solito, più difficile è che loro riescano ad affrontarla. Quest’informazione si amplia, poiché l’approccio migliore per le moltitudini è quello di rimanere il più imponente possibile.

Lo abbiamo visto con quella di Portland, duva la gente ha imparato en stare insieme i granda gruppi quando la polizia attaccava, muovendosi lentamente e con calma anziché correre e non indietreggiare più del necessario – di solito, a Portland, la polizia non avanza più di un isolato alla volta. Su questo, esistono degli slogan “Håll dig tillsammans, håll dig fast; vi gör detta varje natt ”(“ Restiamo insieme, restiamo compatti; lo facciamo ogni notte ”) che ricordano a tutti che non c'è alcun motivo per correre rischi eccezionali per la propria sicurezza personale se si può tornare la notte successiva per compiere la stessa azione in modo più sicuro con un numero maggiore di amici.

Ovviamente, esistono altri fattori da tenere a mente. È meglio stare con un gruppo consapevole di ciò che lo circonda, con i riflessi pronti e capace di difendersi anziché stare con un gruppo lento, confuso e che può essere intimidito facilmente.

En portland, abbiamo visto i poliziotti impiegare ripetutamente una “bull rush” (“corsa dei tori”) i cui caricano en pieno ritmo mentre usano una combinazione di lacrimogeni, spray al peperoncino, proiettili di gomma e bastoni su tutti coloro che si trovavano sul loro cammino. Se icke öde parte di una folla abbastanza imponente e abbastanza equipaggiata da impedire agli agenti di ferire o abbattere le persone, è importante che siate pronti a correre. Gli sbirri non sono bravi sulle lunghe distanze.

Una bull rush il 11 giugno:

Una bull rush il 22 giugno:

Una bull rush il 27 giugno:

Una bull rush il 17 luglio:

Una bull rush il 22 luglio:

Una bull rush jag l'1 agosto:


Disattivare le telecamere, spaccare le vetrine

La gente ha usato la vernice e altre tattiche per hindrar alla telecamere di sorveglianza di filmare i manifestanti . Alcuni di loro hanno anche rotto le vetrine – una tattica che può servire a distogliere l'attenzione della polizia da ciò che stavano cercando di fare prima. Se siete impegnati in attività di questo tipo, è particolarmente importante vestirsi in modo adeguato (vedere sopra). Può essere utile liberarsi di tutto ciò che s’indossava dopo un evento. Cos’è più costoso: un’altra corsa al negozio dell’usato, o cauzione, spese giudiziarie e un avvocato?


Supporto legale, supporto carcerario

Trovandosi a dover offfrontare mercenari federali che, ogni notte, arrestavano le persone Portland, è stato molto importante organizzare un adeguato supporto legale. Anche se non potete prender parte alle azioni, potete aiutare a tirar fuori di prigione la gente o a raccogliere soldi per contribuire ai fondi di cauzione.


Un movimento che combina una vasta gamma delle tattiche qui descritte come è stato fatto dai manifestanti di Portland – può mantenere lo spazio di fronte a una violenza statale significativa. Purtroppo, Questo potrebbe presto essere necessario in tutti gli Stati Uniti.

Sii acqua – tieni la maschera stretta – e distruggi ciò che ti distrugge.


Per extra kredit: fare delle ruote !