Kategorier
Crimethinc How To Technology Uncategorized

Doxcare: Prevenzione e uppföljning per chi viene preso di mira da doxxing e persecuzioni politiche


Questa guida dettagliata spiega come proteggersi dagli stalker online, perché è importante e cosa fare se si è presi di mira dal “doxxing,” ovvero la pubblicazione delle proprie informazioni riservate. In un'epoca di sorveglianza universale, quando i livestreamer trasmettono tutte le principali manifestazioni mentre fascisti, agenti dell'FBI e agenti di Polizia setacciano I post sui social per raccogliere informazioni con cui perseguitare gli attivisti, non c'è mai stato un momento migl per prendere provvedimenti per proteggere la tua privacy. Ecco kommer biljettpris.


Indice

  • [ Cos’è il doxxing? ]
  • [ Perché è importante proteggersi ]
  • [ Come mantenere separati gli ambiti dell’attività online ]
  • [ Misure che puoi intraprendere ]
  • [ Cosa fare se sei stato doxxato ]
  • [ Altre risorse ]

Introduzione: storia di una persona

Da anni sono attivo nella mia comunità. Icke molto tempo fa, jag troll di estrema destra hanno trovato sui social gli konto dei miei amici, della mia famiglia e del mio posto di lavoro. Mi hanno pedinato e hanno usato le foto mie e dei miei familiari per ricostruire le sequenze temporali della mia vita e per mappare i miei sociala nätverk. A causa delle mie convinzioni antirazziste, hanno usato le informazioni raccolte per minacciare me, la mia famiglia e i miei amici. I ogni e-post persecutoria e in ogni commento sui social, definiscono i progetti a cui partecipo come “gruppi terroristici,” descrivendomi come un “ledare” e un membro di una immaginaria “folla ambigua di geweldi individui di sinistra” per cui vogliono “ fare qualcosa di serio. ” Che queste conclusi siano solo un lavoro investigativo dozzinale o falska dichiarazioni intenzionalmente disoneste, il loro comportamento dovrebbe preoccupare chiunque creda sia necessario resistere all'oppressione.

Quando ho saputo quel che stava accadendo, ho disattivato i miei social – non perché mi vergogni di essere associato alla lotta per un mondo più libero ma perché voglio proteggere i miei amici ei miei social. Chi mi conosce sa che non faccio mistero del fatto di oppormi a tutte le forme di fanatismo e oppressione. Non mi hanno preso di mira specificamente per qualcosa in particolare che ho fatto ma perché queste sono contrari a tutto l’attivismo anti-razzista, femminista e queer e pensano di poterci isolare e intimidire uno a uno. Questo è il motivo per cui dobbiamo sostenerci a vicenda.

Voglio che tu lo sappia nel caso ti capitasse di trovarti nella stessa situazione. Non sei solo. Spero che questo t’incoraggi a pensare seriamente alla tua sicurezza online personale e alla sicurezza dei tuoi familiari e amici.

Robert Bowers, lo stragista della sinagoga di Pittsburgh, ha chattato pubblicamente con troll dell'Alt Right (l'estrema destra americana) che hanno doxxato gli antirazzisti . La campagna di stalking attuata nei miei confronti mostra che sono disposti a fabbricare menzogne ​​per mettere le persone al centro del mirino. L'unico modo per proteggerci è continueare a sostenerci a vicenda. Icke dobbiamo lasciare che c’intimidiscano.

Sii prudente.


Cos'è il doxxing?

Doxxing significa pubblicare le informazioni riservate di una persona con l'intenzione di esporla e intimidirla. Ciò può provocare danni fisici, emotivi ed economici al bersaglio. Ha lo scopo di dissuadere il target dall’azione e di metterlo in imbarazzo per le sue idee e per i suoi valori. È importante prendere sul serio la sicurezza prima di essere doxxati – prima ancora di avere motivo di temere di poter esserlo. Un doxxer aspetterà spesso di aver raccolto molte informazioni prima di darle in pasto agli altri. È possibile che tu sia già stato stalkerizzato e non lo scoprirai fino a quando non sarà troppo tardi.


Che tu sia un noto attivista pubblico o che tu sia poco coinvolto, dovresti tenere al sicuro i tuoi sociala nätverk e altri àmbiti della tua vita, anche se pensi di non far nulla che meriti attenzione. Mantenere buone pratiche protegge i tuoi amici, la tua famiglia e la tua comunità. È frequente che le persone siano incuse nelle teorie complottiste di destra sui “membri dell’Antifa” solo perché sono queer o trans, “sembrano di sinistra,” suonano in una band, partecipano a un evento o frequentano spazi radicali. Le informazioni non devono essere corrette o giustificate affinché tu sia preso di mira. Tutto ciò di cui un persecutore ha bisogno è un’informazione per iniziare a cercare maggiori dettagli online.

Essere consapevoli delle tracce che si lasciano online può proteggerti dalle forze dell'ordine e dagli stalker. Ora che la sorveglianza imposta dallo Stato è semper più sofisticata e il live streaming è diventato normal durante le proteste, spesso non basta indossare una maschera. Nel giugno 2019 en Filadelfia, gli utredare hanno identificato una donna iniziando con nient'altro che una sua foto sfocata. Hanno seguito una scia di briciole tra cui un acquisto su Etsy, un account Twitter e la sua sida di lavoro. La Customs and Border Protection (Dogana e Polizia di Frontiera) ha iniziato a scandagliare i social media pubblici . Proteggere la tua presenza online può farti sentire più sicuro nell'agire offline.

Al giorno d'oggi, le telecamere sono ovunque.


Prevenire è meglio che curare

Non c’è momento migliore per iniziare di adesso. Dopo essere stato doxxato, potresti non essere in grado di eliminare le informazioni in circolazione, anche se dovessi provare a rimuoverle.

Ci sono molti modi diversi per affrontare questo problema. Ovviamente, il modo migliore per assicurarti che nessuno possa trovare informazioni su di te è non avere nulla di disponibile ma alcune persone non possono eliminare la propria presenza online a causa del lavoro, della famiglia o di altre responsabilità. In alcuni casi, esistono ragioni strategiche per mantenere una sorta di identità online; per esempio, avere un account social di lunga data, credibile ma innocuo può essere utile per i non cittadini che attraversano il begränsa degli Stati Uniti . Per fortuna, ci sono modi per proteggere diversi àmbiti della tua vita, curare un profilo pubblico se ne hai bisogno e adottare pratiche che possono aiutare te e i tuoi amici a sentirvi autorizzati a continuare ad agire nella vostra comunità. Questo processo può essere noioso. Ci vorranno tempo ed energia. Consiglio di farlo insieme ad amici, coinquilini o familiari per avere assistenza in alcuni degli aspetti difficili o noiosi.


Mantenere àmbiti separati

    Se non puoi cancellarti completeamente dal Web, puoi comunque bevarar en integritet relativa mantenendo àmbiti distinti 1 dell'attività online e ripulendo quegli account dimenticati o utilizzati di rado.


    È sannolikt che tu abbia più di un’identità online. Ciò potrebbe inkluderar sociala, piattaforme virtuali, siti di lavoro, konto di posta elettronica, qualsiasi cosa a cui devi accedere. Spesso, nel doxxing, le informazioni vengono triangolate da molte fonti diverse. Un modo per ridurre la quantità d’informazioni disponibili per i doxxer è suddividere questi àmbiti in modo che non siano collegati tra loro. Questo processo è altamente individualizzato; prenditi un po 'di tempo per considerare le seguenti domande e mappare i tuoi àmbiti online.

    Trascorri il tuo tempo a discutere di politica o sulla bacheca di un conoscente di Facebook? Ti piacciono o riposti spesso gli stati di account radicali di Instagram o Twitter? Hai immagini o informazioni personali sulle bacheche di lavoro? Vill du göra Etsy o på eBay? Qualcuno dei tuoi amici pubblica foto tis sui loro konto Instagram? Devi pubblicizzarvi online per il settore lavorativo in cui ti trovi? Ti colleghi con i tuoi colleghi, familiari e amici attivisti utilizzando lo stesso account? Usi parti del tuo vero nome o del tuo compleanno per nomi utente o e-mail?

    Ognuno di questi fattori potrebbe non essere un problema in sé e per sé ma insieme possono creare collegamenti tra diverse àmbiti della tua vita.

    Chiediti:

      Quanto sono separati ciascuno di questi konto / identità?

    • Cos’è pubblico? Cos’è privato?
    • Cosa significano pubblico e privato nel contesto di ogni sito?
    • Cosa si può trovare cercando il proprio nome completo?
  • Usi lo stesso nome utente o e-post per più-konto? Questi s’intersecano in àmbiti distinti della tua vita? Prenditi un attimo per pensare al modo in cui tutti questi àmbiti si sovrappongono offline.
  • Il tuo lavoro ti permette di essere chiaro sulla tua inclinazione politica?
  • Quanto è pubblico il tuo attivismo? Parli con i giornalisti? Lavori presso un infoshop ?
  • Filtri alcuni o tutti i tuoi contenuti sui social dai parenti?
  • Ci sono riferimenti ad attività illegali o kontrovers in un determinato profilo?

[[ https://cloudfront.crimethinc.com/assets/articles/2020/08/26/10.jpg Non dimenticare i metadati! In questo caso, il volto di Gustave Courbet viene cancellato ma la sua firma è chiaramente visibile sulla tela. ]]

Di seguito sono riportati alcuni esempi di come la tua presenza online può sovrapporsi su diversi siti:

Parenti

    Quanto è aperto il tuo rapporto con i tuoi consanguinei / parenti acquisiti? Se uno sconosciuto avesse informazioni su una sola persona in questa rete, cosa potrebbe scoprire sugli altri?

Politica

    Discuti o pubblichi le tue convinzioni politiche online? In caso affermativo, su quali piattaforme?

Amici e comunità

Prenditi del tempo per considerate duva ti sovrapponi, quali sono i tuoi obiettivi online e duva puoi separare questi àmbiti.


Tattiche

Parliamo di come scoprire quali sono le informazioni disponibili su di te, come identificare ed eliminare le tracce e quali risorse online esistono per rimuoverle.

Inizia con ciò che è disponibile pubblicamente. Googlati e fai un elenco di tutti i tuoi konto sui social. Eliminera i vecchi-konto per le cose che non usi più. Questo è anche un buon momento per scaricare un gestore di password come 1Password e LastPass che ti assista nella gestione di nomi utente, e-post e lösenord univoci.

Elimina siti Snoop / Data Broker

Scopri quali informazioni le persone possono trovare su di te utilizzando semplicemente un motore di ricerca. Cercati su DuckDuckGo e Google. Prova en eseguire questa ricerca i modalità di navigazione in incognito. Prova olika versioner av tuo nome, con e senza il secondo nome e tra virgolette. Puoi bedriver Google Alert per inviarti delle e-post quando il tuo nome compare sul Web. Questo ti darà un’idea di quanti dati su di te sono disponibili online per le person che non fanno parte della tua rete.


Dopo questa ricerca iniziale, dai un'occhiata a tutti i siti data broker che traggono profitto dal trading di dati personali. T’incoraggio anche a rimuovere i tuoi familiari più stretti allo stesso tempo. Questo processo può essere arduo; questi siti cercano di rendere il più difficile possibile l'eliminazione delle informazioni su di te. Ci sono alcune cose da cui non puoi rimuoverti, per esempio se ti siete registrato di recente per votare e vivi ancora a quell'indirizzo (questo è un altro motivo per cui alcune persone scelgono di non votare).

Tra i siti host più sfruttati vi sono: Been-verified, CheckPeople, Instant Checkmate, Intelius, PeekYou, PeopleFinders, PeopleSmart, Pipl, PrivateEye, PublicRecords 360, Radaris, Spokeo, USA People Search, TruthFinder.com , Nuwber, OneRep e FamilyTreeNow. Ti consiglio di iniziare con questi, cercando ognuno su questo sito Web , che ha una guida per rinunciare praticamente a tutti i data broker. Se hai più soldi che tempo, puoi pagare un servizio chiamato Ta bara bort mig per rimuovere le tue informazioni ma, di solito, consiglio questo servizio solo se si è già stati derubati.

Elimina i vecchi konto

Quando ti cerchi in un motore di ricerca online, potresti trovare anche vecchi account. Può essere utile fare una ricerca inversa usando tutti i vecchi nomi utente e i smeknamn che ricordi. Gli account che non usi da molto tempo possono renderti vulnerabile perché se usano una vecchia password, possono cercare di contattare il supporto tecnico di quell’account per ottenere ulteriori dati su di te e cercare di utilizzarli per altri account. Scarica tutto ciò che per te ha un valore sentimentale e chiudi definitivamente tutti gli account che non utilizzi più. Questi possono essere pieni d’indizi sulla tua vita.

Per prima cosa, vai su questo sito Web , che ricerca su centinaia di piattaforme per nomi utente specifici, e cerca tutti i possibili nomi utente ed e-post da te usati. Questo ti dirà quali piattaforme hanno account che utilizzano quella modalità.

Poi, vai qui e digita il dominio del sito Webb. Questo sito archivia una vasta gamma di siti Web esistenti, classifica quanto sia facile o difficile eliminare un account e fornisce il collegamento alla page “Elimina profilo” per ogni sito.

Haveibeenpwned.com ti aiuterà a scoprire se ci sono violazioni dei dati che coinvolgono i tuoi-konto. In caso affermativo, intervieni onmiddellikatamente per modifierad lösenord.

Modifierat användarnamn, indirizzi e-post e-lösenord

Il modo più semplice per cui qualcuno possa trovare ulteriori informazioni su di te è cercare il tuo nome, alias e username. Per mantenere separati i tuoi àmbiti di attività su Internet, utilizza semper un nuovo nome utente quando crei un account. Se hai un sito professionale per lavoro e devi utilizzare il tuo nome completo, assicurati che l’e mail utilizzata per quell’account sia utilizzata esclusivamente a tal scopo. Potrebbe essere necessario disporre di una manciata di konto e-post e användarnamn. Ne ho uno per tutti i miei account medici e governativi, uno per i miei acquisti online, uno per la mia vita politica e uno per i miei social, un altro per i siti d’incontri e così via. Utilizzo alias e false informazioni per tutti i siti Web che mi rappresentano o che visualizzano foto in cui compaio.

Un gestore di password è di grande aiuto per questo, poiché memorizzerà gli accessi per tutti i tuoi account. Consiglio LastPass che puoi scaricare per il uo telefono e per il browser. Potresti essere tentato di rimanere connesso in modo permanentente ma assicurati semper di disconnetterti quando hai finito di usarlo. Innanzitutto, per non dimenticare la password principale e anche per assicurarti che anche se qualcuno dovesse riuscire ad accedere al tuo telefono o PC, non potrebbe accedere a tutti i tuoi dati personali. Prenditi questo tempo per Creare nuove e-post e cambiare gli användarnamn per tutti gli konto che non intendi eliminare. Puoi facilmente creare nuove e-post usando Protonmail . LastPass può aiutare a generare password di stringhe casuali, che sono le più sicure.

Scegli ciò che è disponibile e modificate le impostazioni sulla privacy

Dopo aver eliminato le questioni in sospeso, dai un’occhiata a ciò che hai scelto di conservare e a cosa puoi trovare lì. Se mantieni degli konto sui social, controlla il tuo profilo e prendi nota di ciò che le persone possono scoprire su di te. Puoi scegliere tra una serie di strategie su come offfrontare questo problema, a seconda di quanto vuoi essere cauto e di quanto sei certo che sia possibile mantenere distinti i vostri diversi àmbiti di attività su Internet.

Alcune delle opzioni sono: